Jarvis: "Sarebbe tragico se Vale chiudesse così"

Jarvis: “Sarebbe tragico se Vale chiudesse così”

©Cristian Lovati

Ai microfoni di Speedweek Lin Jarvis ha fissato la scadenza per l’accordo tra Valentino Rossi e il team Petronas: “Personalmente mi aspetto che le cose siano chiarite entro la prima gara dell’anno. Non credo che quest’anno con il Coronavirus sia il momento giusto per porre fine a una carriera così leggendaria come quella di Valentino”.

“Nel peggiore dei casi potremmo non vedere neanche una gara, quanto sarebbe tragico se l’ultima stagione di un atleta così iconico venisse annullata? Credo che Vale la pensi allo stesso modo ma la decisione spetta a lui”.

In Petronas il Dottore troverebbe Morbidelli: “Sono una buona squadra: rappresentano un buon progetto, altamente competitivo. La coppia Rossi-Morbidelli è l’unica soluzione che abbiamo in mente”.

Nelle scorse settimane è spuntato il nodo della squadra: sembrava infatti che Rossi potesse portare solo due elementi: “Stiamo discutendo su quali tecnico potranno seguirlo, ma ancora non ne abbiamo parlato nel dettaglio, è ancora presto” ha concluso Jarvis.

Potrebbero interessarti anche...