Jarvis: “Valentino? Ora può succedere di tutto”

valentino rossi
©press@dainese.com

Il boss della Yamaha si dice sorpreso: “Lui si è riscoperto, ora dobbiamo vedere”.

Il boss della Yamaha Lin Jarvis lancia Valentino Rossi dopo il terzo posto conquistato a Jerez: “Ad essere sincero, sono rimasto sorpreso da come Valentino si è subito adattato la situazione. Sapevo che era molto importante per lui tornare in vetta e ottenere un buon risultato. Questo è stato molto importante per la sua motivazione mentale”.

Secondo Jarvis, Valentino potrebbe sorprendere: “Si è riscoperto. Dopo la gara sul suo volto c’erano entusiasmo e sollievo, dopo 15 mesi senza podio… È stato un momento molto significativo per lui. Penso che adesso abbia molte nuove motivazioni in questa strana stagione MotoGP”.

Il sogno mondiale: “Dopo due gare, tutti i migliori piloti possono lottare per il titolo… Questo sport porta con sé eventi inaspettati, è pericoloso. Tutto può succedere. Per Valentino non sarà facile, soprattutto considerando la consistenza di Fabio e Maverick… Valentino ha sicuramente la possibilità di vincere il titolo. Ma sottolineo che non sarà facile contro alcuni di questi giovani e affidabili top performer”, sono le parole riportate da corsedimoto.com.

Potrebbero interessarti anche...